Invia per e-mail


Annulla OK

REVERSE CRUNCH


In questo post imparerai come si esegue il Crunch Inverso. In poche e semplici mosse i tuoi addominali risulteranno presto tonificati!

COME SI FA IL CRUNCH INVERSO?
1. Parti dalla posizione distesa supina su un tappetino fitness sotto la schiena per evitare di incorrere in dolori
2. Solleva contemporaneamente entrambe le gambe da terra, tenendole piegate, e spingendole fino al sollevamento di parte del bacino con le ginocchia ad altezza dell'addome. Per facilitare il tutto ci si può aiutare mantenendosi con le mani ad un punto fisso per rendere più agevoli le ripetizioni

RESPIRAZIONE
Effettua l'espirazione nella fase ascendente del bacino, l'inspirazione nella fase discendente

CONSIGLIO
Se durante la discesa delle gambe noti che tendi ad inarcare la schiena, scendi meno con le gambe, in modo da non caricare troppo la schiena

VOLUME DI ALLENAMENTO
Ti consiglio 10-12 ripetizioni, recupero 30 secondi per 3 serie

RICORDA
I muscoli maggiormente impiegati nell'esercizio sono il retto addominale, gli obliqui esterni ed interni ed anche la muscolatura superiore delle gambe, come il grande gluteo ed il bicipite femorale. Il retto dell’addome è il muscolo che ti permette di mantenere la schiena nella postura corretta. Ma è anche il muscolo responsabile della formazione degli addominali, in quanto il più superficiale della parete addominale, e quindi il più visibile, sempre che tu non abbia il girovita appesantito dal grasso, in questo caso, devi prima bruciare calorie con attività aerobiche come la corsa o la bicicletta per poi iniziare a svilupparlo.

COSA SERVE
• Abbigliamento sportivo idoneo
• Tappetino

GUARDA IL VIDEO TUTORIAL

Per richieste di collaborazione:
contact@veronicatudor.it

Assistenza tecnica:
assistenza@veronicatudor.it