11 segnali di allarme che indicano che il vostro ex sta mettendo vostro figlio contro di voi

Ha paura che il suo ex tossico e vendicativo stia cercando di danneggiare il fantastico rapporto che ha con suo figlio? Questo articolo chiarirà ogni dubbio, perché qui troverete i segni più sicuri che il vostro ex sta mettendo vostro figlio contro di voi.

Non importa cosa sia successo tra voi due e quali siano stati i motivi della vostra separazione, non hanno assolutamente il diritto di ostacolare il rapporto che avete con i vostri figli.

Purtroppo, lo vedono solo come un ottimo metodo per vendicarsi. Non sono in grado di capire le conseguenze che può avere sulla salute mentale dei loro figli. Per il bene di vostro figlio, spero vivamente che non riconosciate nessuno di questi segnali di alienazione parentale.

11 Segni evidenti che il vostro ex sta mettendo vostro figlio contro di voi

L’alienazione parentale è tossica, ma fortunatamente si ritorce contro il genitore che la sta tentando quasi sempre. Se temete di avere a che fare con il vostro ex, ecco i segnali più preoccupanti che indicano che il vostro ex sta mettendo vostro figlio contro di voi:

1. Parlare male

Ha saputo che il suo ex parla male di lei davanti a suo figlio? Non riesci a capire perché non hai mai parlato male di lui davanti a tuo figlio e non lo faresti mai.

Perché vuoi che tuo figlio abbia un buon rapporto con l’altro genitore, non vuoi metterlo contro di lui, che è proprio quello che il tuo ex sta cercando di fare parlando male di te davanti a tuo figlio.

2. Lavaggio del cervello

Il genitore alienante cercherà di fare il lavaggio del cervello al bambino per metterlo contro l’altro genitore. È un modo in cui pensano di vendicarsi dell’ex partner.

Ogni volta che il bambino inizia a parlare dei bei ricordi che ha con voi o di qualcosa di bello che avete fatto per lui, il vostro ex lo interrompe immediatamente e dice qualcosa di brutto su di voi.

Farà di tutto per cambiare l’immagine di genitore fantastico e amorevole che vostro figlio ha in testa.

Se vi accorgete che il vostro figlio alienato sta subendo un lavaggio del cervello e non fate assolutamente nulla, non ci vorrà molto perché il vostro ex riesca nel suo intento: mettere vostro figlio contro di voi.

3. Trasferimento delle colpe

Questa è una cosa molto comune nelle coppie divorziate ad alto conflitto. Non erano pronti ad assumersi la responsabilità delle loro malefatte mentre erano sposati, cosa che alla fine ha portato al divorzio, e per questo hanno iniziato a scaricare la colpa l’uno sull’altro.

Tuttavia, se non siete voi a farlo e lo fa il vostro ex coniuge, se anche vostro figlio inizia a incolparvi per il divorzio, dovete sapere che avete a che fare con un bambino alienato.

Il vostro ex non sceglie più i metodi per vendicarsi. Il loro unico obiettivo è diventato quello di mettere vostro figlio contro di voi, e useranno ogni arma a loro disposizione per riuscirci.

4. Accuse false

Il vostro bambino ha iniziato a farvi domande sul vostro matrimonio? Forse vi hanno chiesto se è vero che avete tradito il loro papà/mamma e che per questo avete divorziato?

Se iniziano a comparire questo tipo di domande, non sorprendetevi. Il vostro ex comincerà a lanciare false accuse di abusi verbali, fisici o sessuali o della vostra infedeltà, con l’obiettivo di far sì che vostro figlio vi incolpi e vi odi per la fine del vostro matrimonio.

5. Limitare la comunicazione

L’ex coniuge ha portato via il telefono a suo figlio? Ha cancellato tutti i suoi account sui social media? Se non c’è una ragione legittima per limitare vostro figlio in questo modo, è un’enorme bandiera rossa che sta cercando di allontanarlo. Non vogliono che comunichino con voi e stanno cercando di bloccare ogni modo per mettersi in contatto con voi.

6. Se il vostro ex coniuge ha vinto l’accordo di custodia, cercherà di usarlo per limitare il vostro tempo di genitorialità. Ricordate che il loro unico obiettivo è danneggiare il legame che avete con vostro figlio.

La co-genitorialità è difficile e l’unico modo per avere successo è che entrambe le parti siano pronte a scendere a compromessi e a trovare un accordo.

Se il vostro ex coniuge inizia a usare scuse stupide e a cancellare il vostro tempo dedicato ai genitori, dovreste porvi immediatamente fine. Il vostro partner deve rispettare l’accordo di custodia dei figli; in caso contrario, potete rivolgervi a un avvocato per modificare l’ordine di custodia.

7. Se vostro figlio non vuole fare visita a voi e ai vostri familiari

Se vostro figlio inizia a evitare di fare visita a voi o alla vostra famiglia allargata, è un segno evidente che è vittima di alienazione parentale. Probabilmente non è una loro scelta. Lo stanno evitando perché il vostro ex gli sta facendo evitare voi e la vostra parte di famiglia.

È semplicemente perché stanno cercando di tagliare ogni forma di comunicazione e di collegamento tra voi e vostro figlio. Non vogliono che tu capisca cosa stanno cercando di fare e continueranno a vietare a tuo figlio di vederti.

8. Punizioni emotive

Ogni volta che tuo figlio diventa sordo ai loro comandi o che il tuo ex scopre che stava parlando con te o facendo qualcosa che gli aveva proibito di fare, punirà tuo figlio.

Usano punizioni emotive e ricatti perché sanno che funzionano meglio con i bambini.

Dicono a tuo figlio che gli stanno spezzando il cuore pezzo per pezzo ogni volta che ti parlano o ti vedono. Queste punizioni emotive inizieranno ad avere un serio impatto sulla salute mentale dei vostri figli.

Related: 8 segni che sei stato trascurato emotivamente da bambino (e come ti influenza ora)

9. Chiedere sempre di scegliere da che parte stare

Il vostro bambino si è lamentato del fatto che l’altro genitore gli chiede sempre di scegliere da che parte stare tra voi e lui? Se è vero, dovete considerarlo un segnale d’allarme del fatto che il vostro ex sta mettendo vostro figlio contro di voi. Indipendentemente dalle circostanze, vostro figlio non potrà mai scegliere da che parte stare tra voi e il vostro ex partner, perché il suo cuore appartiene a entrambi, allo stesso modo.

10. Comprare il loro amore

Se il vostro ex coniuge si è accordato facilmente su tutte le questioni relative al mantenimento dei figli, se compra sempre a vostro figlio tutto ciò che desidera, se lo ricopre di regali costosi ogni giorno, dovete sapere che sta cercando di comprare il suo amore.

Questo vale soprattutto se la sua situazione finanziaria è migliore della vostra. Cercano di comprare il loro amore offrendogli tutto ciò che voi non siete in grado di fare.

Purtroppo, non è mai un modo per farsi amare da qualcuno, e i ragazzi non cadono mai in questi trucchi da quattro soldi. A dire il vero, i bambini non sono così ingenui come molti pensano.

11. Abuso verbale o fisico

Quando tutti questi metodi falliscono, il genitore alienante inizia a usare l’abuso fisico o verbale per far sì che il figlio si allontani dall’altro genitore.

Ecco perché è necessario avere una comunicazione regolare, aperta e onesta con il figlio. Se si confida con voi o se notate che vostro figlio viene maltrattato, dovete intervenire il prima possibile.

So che non vi piace intromettervi nel rapporto che vostro figlio ha con l’altro genitore, ma non dovete permettere a nessuno di fare del male a vostro figlio in alcun modo, anche se si tratta del vostro ex coniuge, il suo genitore.

Cosa fare se il vostro ex sta cercando di mettere i vostri figli contro di voi

Essere figli di genitori divorziati è già abbastanza difficile anche senza questi giochi tossici che i partner vendicativi potrebbero fare l’uno con l’altro. Se ora siete certi che il vostro ex soffre della sindrome di alienazione parentale (PAS), dovete affrontarla e proteggere vostro figlio ad ogni costo.

Prima di tutto, dovete parlare con il vostro ex e cercare di costruire un rapporto sano tra di voi. Il vostro matrimonio è finito, ma dovreste cercare di rimanere amici per il bene dei vostri figli.

Dovete metterli in guardia sulle terribili conseguenze che l’alienazione parentale può avere sul benessere di vostro figlio.

Come ultimo passo, dovreste fargli capire che le loro terribili tattiche di manipolazione potrebbero fargli perdere la causa di affidamento. Il genitore preso di mira deve anche lavorare per rafforzare il rapporto genitore-figlio. Il bambino deve sapere che può parlare con voi e che può aprirsi con voi in qualsiasi momento.

Se nessuna di queste cose funziona, dovete chiedere aiuto ad altri. Chiedete consiglio ai vostri familiari, rivolgetevi a un avvocato specializzato in diritto di famiglia o a un avvocato divorzista, oppure parlate con qualcuno che ha vissuto la stessa situazione.

Sono sicuro che molti studi legali offrono anche consulenze gratuite quando si tratta di queste forme di abuso sui minori. Se le cose dovessero peggiorare, dovreste portare il vostro caso in tribunale e stipulare un nuovo accordo per la custodia dei bambini, che protegga il vostro bambino dal vostro ex vendicativo.

Tutto sommato

Come potete vedere, ognuno di questi segnali che il vostro ex sta mettendo vostro figlio contro di voi è negativo e straziante. Fortunatamente, nella maggior parte dei casi, queste tecniche tossiche funzionano raramente e finiscono per ritorcersi contro il genitore alienante.

Il vostro bambino vi ama e l’amore tra un genitore e un figlio è la forma più pura e forte di amore. Il vostro ex può provare a fare il lavaggio del cervello e a parlare male di voi, ma non riuscirà mai a spezzare il legame che vostro figlio ha con voi, né a cambiare l’immagine che vostro figlio ha di voi nella sua testa.

Faranno solo del male ai sentimenti del figlio e metteranno in pericolo il legame che hanno con lui.

Cercate di parlare con il vostro ex coniuge e di spiegargli come la sua alienazione influisce su vostro figlio. Se non funziona, fate tutto il possibile per proteggere vostro figlio e, naturalmente, voi stessi dal vostro ex maniaco tossico.

Veronica Tudor
Veronica Tudor

Credo che tutte noi donne abbiamo qualcosa da insegnare, tutte noi abbiamo una storia personale che ci rende uniche e ineguagliabili. Ti ho raccontato la mia storia e sono felice di condividere con te i miei segreti, frutto di tanto sudore in oltre 10 anni nelle palestre e parchi di tutto il mondo.